Complesso di di San Domenico Maggior

La chiesa di San Domenico Maggiore sita in posizione pressoché centrale rispetto al decumano inferiore, nella piazza omonima. Inizialmente in stile gotico, tra il 1283 e il 1324, divenne la casa madre dei domenicani nel regno di Napoli e chiesa della nobiltà aragonese; fu sotto un profilo storico, artistico e culturale tra le più importanti della città.

Go to link